17 Novembre 2017

NEWS
percorso: Home > NEWS > Prima Squadra

Una Fulgor da Accademia!

31-10-2016 16:33 - Prima Squadra
Giochi di parole a parte, la Fulgor che è scesa in campo ieri contro l´Accademia Borgomanero ha impresso sensazioni positive in tutti gli spettatori accorsi allo Stadio "Furno Marchese".
Veniamo al match. La Fulgor parte subito bene e già nei primi istanti di gioco riesce a rendersi pericolosa, con Dossena prima e con Gennaro poi, trovando però sulla sua strada un eccezionale Mafezzoni (senza dubbio migliore in campo del match) che nega il gol agli attaccanti azzurri. Al 38´ però la Fulgor, nonostante il dominio tattico imposto sul campo, soccombe agli avversari. Su un lancio lungo, Vaglio devia di testa un pallone che finisce sui piedi di Valsesia, che insacca.
Nella ripresa, la cronaca del match non cambia ed è sempre la Fulgor a fare e dettare la partita, impattando però sempre sulle manone dell´estremo portiere avversario. L´accademia non ci sta, e sfiora il raddoppio con un tiro di Cosentino che Mordenti devia sul palo. Dal possibile 2-0, all´1-1, infatti, sul cambio di fronte Mihaila pesca Gennaro con un filtrante degno del miglior Pirlo, e l´attaccante azzurro a tu per tu con il portiere avversario lo trafigge. Passano solo 3 minuti e l´azione si ripete, questa volta è Dossena a pescare Gennaro con un lancio fotocopia ed il numero 10 (classe ´97) supera per la seconda volta Mafezzoni.

La Fulgor centra così il quinto risultato utile consecutivo e sfata il tabù Valdengo, conquistando i primi tre punti tra le mura amiche.

FORMAZIONI
FULGOR: Mordenti, Cresto, Achilli, Conte, Romagnoli, Vaglio, Rizzato, Mihaila (85´ Santacaterina), Torta (88´ Bertoni), Dossena (93´ Di Vita), Gennaro. A disp: Pegoraro, Ugliengo, Bonello, Marazzato. All. Peritore

ACCADEMIA: Mafezzoni, Freitas, Guidetti (73´ Fontaneto), Caramanna, Antonioli, Silva, Valsesia (71´ Gessa), Poletti, Conchedda, De Nicola (82´ Archita), Cosentino. A disp: De Bortoli, Maffei, Poletti, Antonioli. All. Bonan

NOTE: ammoniti: Cresto, Rizzato (F), Antonioli, De Nicola, Guidetti (A). Espulsi: Marazzato.

Mister Peritore raggiunto a fine gara commenta la gara così:



Fonte: Ufficio Stampa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]